Manutenzione e affilatura delle forbici

Hai bisogno di affilare le tue forbici? Inviaci un’e-mail per maggiori informazioni.

Cura e manutenzione delle forbici...

A causa del design unico delle lame, le forbici Kamisori necessitano di manutenzione seguendo le istruzioni riportate di seguito. La cura e la manutenzione sono l’elemento chiave per il conseguimento della prestazione ottimale da parte delle forbici Kamisori.

*N.B.: la mancata attuazione di cura e manutenzione appropriate, su base giornaliera, comporterà possibili danni alle forbici, nonché prestazioni insoddisfacente.
Leggere attentamente le seguenti istruzioni: le forbici Kamisori, mantenute in maniera appropriata, restituiranno prestazioni incredibilmente buone. Tali informazioni sono il risultato di tanti anni di studi e di test. I metodi e le tecniche sono dimostrati e assicurano che le forbici Kamisori funzionino “come nuove” quanto più a lungo possibile.

1. Pulizia:
Utilizzando un asciugamano di tela morbido, strofinare in maniera approfondita le forbici e le lame dopo ogni taglio. Questo ridurrà la formazione di sostanze chimiche e di detriti, che potrebbero influire negativamente sulla prestazione delle forbici Kamisori durante la giornata lavorativa. Alla fine della giornata, assicurarsi che le Kamisori vengano scrupolosamente asciugate tra le lame.

2. Lubrificazione:
Dopo aver pulito e asciugato le forbici Kamisori, aprirle attentamente, formando un angolo di 90 gradi. Versare nella “giuntura” una o due gocce di olio di alta qualità, fornito insieme alle forbici Kamisori, Ciò favorirà il processo di pulizia, lavando via la sporcizia e i detriti formatisi sotto il fulcro e lascerà un rivestimento simile alla cera. Questa operazione andrebbe ripetuta almeno una volta al giorno.

Perché lubrificare e pulire quotidianamente?
Una pulizia e una lubrificazione giornaliere miglioreranno la prestazione e allungheranno la durata massima di taglio delle forbici Kamisori. Una pulizia e una lubrificazione regolari proteggono dalla ruggine e dal deterioramento provocato dal contatto con sostanze chimiche/umidità presenti nel salone, dalla formazione di batteri che attraggono i detriti nel fulcro interno e nella zona delle lame, e riducono la frizione del movimento delle lame, prolungandone l’affilatura.

3. Regolazione della tensione (Bilanciamento):
La regolazione della tensione è una parte importante per ottenere i risultati migliori dalle forbici Kamisori. Se le forbici presentano un quadrante fissato con un diamante, è importante non strofinare sui gioielli mentre si gira la manopola della tensione. Una pressione ripetuta sui gioielli potrebbe causarne la rottura. Piuttosto, ruotare il quadrante dal dorso della parte laterale e non dall’alto.

Se la tensione è troppo allentata, questo porterà le forbici a piegare i capelli. Se è troppo dura, causerà usura non necessaria e fatica nel taglio. Per verificare la tensione, tenere le forbici con le punte rivolte verso l’alto. Sollevare un’impugnatura verso l’alto, in modo che la lama formi un angolo di 90 gradi rispetto all'altra e lasciar chiudere. Se le forbici si chiudono completamente, vuol dire che la tensione è troppo allentata. La regolazione ottimale prevede che la forbice si chiuda di circa due terzi.

4. Conservazione
Quando le forbici Kamisori non vengono utilizzate, tenere le lame in posizione di chiusura. Questo ridurrà la possibilità di graffio o danno accidentale alle lame. Non utilizzare mai dei magneti per conservare le forbici Kamisori. Questo potrebbe magnetizzare le lame, attraendo polvere e altre particelle indesiderate.
La modalità di conservazione delle forbici Kamisori è molto importante. Per una protezione adeguata e una facilità di trasporto, le forbici andrebbero riposte nell’apposita custodia in dotazione e andrebbero messe in sicurezza in una sola posizione. La pelle è il materiale più indicato per la conservazione.

5. Affilatura
Le forbici Kamisori, se mantenute in maniera appropriata, presenteranno estremità molto durevoli. Quando sarà arrivato il momento della ri-affilatura, il processo andrà eseguito attentamente, tramite un centro di affilatura professionale che disponga dell’attrezzatura e dell’esperienza necessarie per affilare delle forbici di alta qualità in stile giapponese. Effettuare delle ricerche prima di consentire a un centro qualsiasi di occuparsi dell’affilatura. La garanzia risulterà nulla qualora un’affilatura non corretta danneggi le forbici.

6. Cosa fare e cosa non fare:
Cosa fare:
1. Pulire, asciugare e lubrificare le forbici Kamisori alla fine di ogni giornata lavorativa.
2. Controllare il bilanciamento delle forbici Kamisori (tensione) almeno una volta al giorno.
3. Controllare l’affilatura delle forbici Kamisori almeno una volta al mese.
4. Maneggiare le forbici Kamisori con cura. Proteggere i bordi da qualsiasi cosa, eccetto capelli puliti.
5. Conservare e trasportare le forbici Kamisori nella custodia in dotazione o una custodia/fodero di pelle.
Cosa non fare:
1. Non utilizzare le forbici Kamisori graffiate in seguito a una caduta.
2. Non conservare le forbici Kamisori quando sono sporche.
3. Non “gettare” le forbici Kamisori in un cassetto quando non vengono utilizzate.
4. Non far entrare le forbici Kamisori in contatto con soluzioni di sterilizzazione, permanenti o tinture: potrebbero causare corrosione e altri danni alle forbici.

7. Ulteriore corrispondenza:
Per ulteriori domande/dubbi ti preghiamo di contattarci.

Kamisori Inc.

Kamisori Italia
Piazza Don Luigi Sturzo 15
3rd floor
Roma 00144
sales@Kamisori-Italia.com